Giveaway “Jerry è meglio”

Non avrei mai pensato di arrivare a fare il giveaway di qualcosa di mio e lasciatemelo dire… è emozionante!

Avevo deciso di farlo al traguardo dei 100 like sulla mia pagina Facebook e grazie agli autori stranieri che hanno iniziato a seguirmi, ho raggiunto e superato il traguardo.  Spero di riuscire a farmi conoscere un po’ di più anche in Italia, però XD

Ma veniamo a noi.

Regole per partecipare al giveaway.

Durata: da oggi fino lunedì 10 giugno a mezzanotte.

Cosa dovete fare per partecipare: 

1. Fare like sulla mia pagina FB  http://www.facebook.com/pages/Erin/267437763376219

2. Followare il mio twitter https://twitter.com/ErinIrishInside

3. Lasciare un commento a questo post con la vostra citazione preferita presa dalla mia novella gratuita The Scar (specificate anche il  nome e/o nick di FB e Twitter che avete così che possa verificare). Se non l’avete ancora letto è scaricabile gratuitamente – non vi chiederei mai di comprare qualcosa per evitare di comprarne un’altra XD – sul sito della Triskell Edizioni QUI  (si legge in poco tempo, non è I miserabili. Davvero u.u)

 

Martedì 11 giugno raccoglierò tutti i nominativi, li inserirò in Random.org e vi comunicherò il vincitore 🙂

Buona partecipazione!

By Erin

Previous Post

Next Post

0 comment

  • NecoLove

    3 giugno 2013 at 18:21

    “I-io vedo gli occhi più belli che abbia mai visto. E un viso… bellissimo.”
    La mia bocca si apre per lo stupore e io non posso far altro che fissare Sean con gli occhi spalancati.
    Estratto di: Erin E. Keller. “The Scar.” Triskell Edizioni

    Ecco il mio punto preferito quando Sean si fa coraggio e rosso in viso fa questa dichiarazione , anche se devo ammettere che ho adorato tutta questa piccola novella e mi son mangiata le dita alla fine perché volevo tante altre pagine ancora da leggere!!
    Ti seguivo giá su FB, su Twitter no perché ho fatto da poco il profilo e ci capisco poco e nulla xD comunque Necoco Love nel primo e @Necocox3 (Aya) nel secondo. Spero di aver fatto tutto correttamente o.0

    1. Erin

      4 giugno 2013 at 6:34

      Perfetto, grazie <3

  • Erica S. Moreno (@EricaSMoreno)

    9 giugno 2013 at 19:32

    Il punto tre è una crudeltà! Una crudeltà assoluta, lo sai? Sallo! u.u
    Comunque, diciamo che non potendo scegliere, ho fatto una specie di testa o croce ed è uscito questo:

    «“Tu lo conosci?” urla, ma senza voce. Sembra allucinata e sul punto di esplodere.
    “Ehm, sì. È… Lavora vicino alla biblioteca.”
    “Ma lo vedi come ti guarda? Ohhh, ma devi invitarlo qui con noi!”
    “Ti sei attaccata alla spina della birra prima di venire a sederti? Non esiste proprio!”
    “Ma è così carino! Guarda che faccino!”
    “Charlie…”
    “Mh, e poi che labbra carnose…”
    “Charlie.”
    “E che capelli soffici!”
    “CHARLIE!” grido stavolta, facendo sussultare sia lei che Frank. Subito dopo abbasso il tono e mi avvicino al viso della mia amica.
    “Punto uno: non lo conosco abbastanza bene. Punto due: non è che io sia proprio libero. Punto tre: non so nemmeno se è interessato. Non so nemmeno se è gay!” dico a voce bassa, quasi con tono cospiratorio.
    Charlie mi guarda con lo sguardo pieno di comprensione e annuisce mentre le parlo, come se fossi bambino piccolo: “Tesoro… Punto uno: non ti serve sapere che taglia di mutande porta per farlo unire a noi. Punto due: impegnato o no, non mi aspetto certo che tu ti metta a fare sesso sul tavolo davanti a noi. È un locale pubblico, se non l’hai notato. Punto tre: fidati, amore. Per come ti guarda, quello è tanto gay quanto interessato. Se le sue ciglia avessero le manine, saresti nudo ora, sai?”
    Guardo la mia amica come se fosse un alieno. Non mi sarei mai abituato al modo in cui riusciva a spiazzarmi.»

    Perché adoro Charlie e dovevo mettere una citazione con lei. Anche se è lunghissima, ma dovevo mostrare la sua awesomità (?). u.u

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *